Se non riesci a visualizzare questo messaggio, clicca qui.
Newsletter Dicembre 2011
Banner
Quick Links

SETTORI
APPLICAZIONI

SEMPRE PIU' SEMPLICE PROGRAMMARE A DISTANZA.

REA ROBOTICS ha realizzato un'isola robotizzata  per l' asportazione delle materozze di iniezione e successiva rifilatura del contorno  di componenti in plastica di cruscotti, nel settore automotive.

Questi componenti sono costituiti da una superficie in plastica rigida (ABS) e da una superficie in  plastica morbida (TPE).

Il robot, sul cui polso sono montati due mandrini, deve lavorare sul contorno di entrambi le superfici  senza lasciare alcun testimone delle materozze e alcuna bava: per ottenere questo è necessario lavorare con una altissima precisione.

Il bloccaggio del componente sull'attrezzatura avviene mediante pistoni pneumatici comandati direttamente dal robot .

Per poter seguire in maniera molto fedele il contorno del pezzo da  sbavare, anziché affidarsi al metodo di programmazione tradizionale per autoapprendimento con la tastiera del robot, si è ricorsi ad una programmazione fuori linea con sistema cad/cam applicato al robot .

Con il software cad/cam è stata creata una cella virtuale identica a quella reale contenente robot, utensili, banco, attrezzature di fissaggio e componente da sbavare .

All'interno di questa cella virtuale si sono creati sia i percorsi robot per le sbavature ,sia i movimenti robot per passare da una sbavatura all'altra, ottenendo così  il programma robot completo.

Con la realizzazione di questo software di programmazione off-line, REA oggi è in grado di generare profili di sbavatura, su plastica e su altri materiali, direttamente da pc, con il risultato di abbattere i tempi di programmazione, interessando percorsi con più punti di programma.

I profili ottenuti sono di alta precisione, le finiture eccellenti, le correzioni a distanza da pc sono immediate, senza usare l'autoapprendimento del robot sul posto e senza escluderne la funzionalità.

 

  privacy policy